FAQ - Domande frequenti

AVVISO AI GENTILI VISITATORI
Si avvisano i gentili visitatori che si accede al Museo MArTA unicamente tramite prenotazione obbligatoria e acquisto on line del biglietto

NOTICE TO KIND VISITORS
In order to access to the MArTA Museum, it is compulsory to book and purchase the online ticket

Nella pagina dedicata alla prenotazione per l’accesso individuale potrai prenotare giorno e orario di ingresso e pagare il biglietto. Riceverai una email di conferma nella tua posta elettronica con la quale potrai recarti all’ingresso del Museo per poter accedere ed effettuare la tua visita.
Potrai usare la email di conferma della tua prenotazione che conterrà un codice a barre che sarà controllato dagli operatori del Museo, mostrando direttamente il tuo dispositivo (mobile o tablet) oppure stampando l’email ricevuta.

Per effettuare la prenotazione dal Martedì al Sabato clicca qui, scegli la data d’ingresso, seleziona l’orario d’ingresso, scegli il numero dei biglietti da acquistare e clicca su Aggiungi al carrello.
Il Museo è aperto dal martedì al sabato dalle ore 8:30 alle ore 19:30, l’ultimo ingresso è alle ore 17:30.

Per effettuare la prenotazione la Domenica e festivi clicca qui, scegli la data d’ingresso, seleziona l’orario d’ingresso, scegli il numero dei biglietti da acquistare e clicca su Aggiungi al carrello.
La domenica ed i festivi il Museo è aperto dalle ore 9:00 alle ore 13:00 (ultimo ingresso della mattina alle ore 11:00) e dalle ore 15:30 alle ore 19:30, l’ultimo ingresso è alle ore 17:30.

La durata della visita è di 120 minuti.

Il servizio di visita guidata è incluso nel biglietto di ingresso al Museo per le prenotazioni effettuate giovedì alle h 17:00, sabato alle h 17:00 e domenica alle h 11:00.

Dopo aver aggiunto il tuo biglietto al carrello, sarai reindirizzato alla pagina dedicata al pagamento (Cassa) per poter inserire i dati personali relativi al titolare dell’ordine di acquisto, la lista completa dei nominativi dei biglietti (Nome e Cognome di tutti i partecipanti – maggiorenni o minorenni – alla visita al Museo) e la modalità di pagamento desiderata.
Per poter acquistare un biglietto è necessario registrarsi ed effettuare l’accesso.

Consigliamo di prenotare il biglietto di ingresso al Museo almeno 5 minuti prima dell’inizio della visita.

Nella pagina dedicata alla prenotazione per i Gruppi (da un minimo di 3 ad un massimo di max 15 partecipanti) potrai prenotare giorno e orario di ingresso e pagare il biglietto. Riceverai una email di conferma nella tua posta elettronica con la quale potrai recarti all’ingresso del Museo per poter accedere ed effettuare la tua visita.
Potrai usare la email di conferma della tua prenotazione che conterrà un codice a barre che sarà controllato dagli operatori del Museo, mostrando direttamente il tuo dispositivo (mobile o tablet) oppure stampando l’email ricevuta.

Per effettuare la prenotazione di un Gruppo il Lunedì clicca qui, scegli la data d’ingresso, seleziona l’orario d’ingresso, scegli il numero dei biglietti da acquistare e clicca su Aggiungi al carrello.
Attenzione: la prenotazione di un gruppo può essere effettuata da un minimo di 3 ad un massimo di max 15 partecipanti
Il lunedì l’ingresso è riservato ai gruppi è aperto dalle ore 8:30 alle ore 19:30, l’ultimo ingresso è alle ore 17:30.

Per effettuare la prenotazione di un Gruppo dal Martedì al Sabato clicca qui, scegli la data d’ingresso, seleziona l’orario d’ingresso, scegli il numero dei biglietti da acquistare e clicca su Aggiungi al carrello.
Attenzione: la prenotazione di un gruppo può essere effettuata da un minimo di 3 ad un massimo di max 15 partecipanti
Il Museo è aperto dal martedì al sabato dalle ore 8:30 alle ore 19:30, l’ultimo ingresso è alle ore 17:30.

Per effettuare la prenotazione la Domenica ed i festivi clicca qui, scegli la data d’ingresso, seleziona l’orario d’ingresso, scegli il numero dei biglietti da acquistare e clicca su Aggiungi al carrello.
Attenzione: la prenotazione di un gruppo può essere effettuata da un minimo di 3 ad un massimo di max 15 partecipanti.
La domenica ed i festivi il Museo è aperto dalle ore 9:00 alle ore 13:00 (ultimo ingresso della mattina alle ore 11:00) e dalle ore 15:30 alle ore 19:30, l’ultimo ingresso è alle ore 17:30.

La durata della visita è di 120 minuti.

Dopo aver aggiunto il tuo biglietto al carrello, sarai reindirizzato alla pagina dedicata al pagamento (Cassa) per poter inserire i dati personali relativi al titolare dell’ordine di acquisto, la lista completa dei nominativi dei biglietti (Nome e Cognome di tutti i partecipanti – maggiorenni o minorenni – alla visita al Museo) e la modalità di pagamento desiderata.

Per poter acquistare un biglietto è necessario registrarsi ed effettuare l’accesso.

Consigliamo di prenotare il biglietto di ingresso al Museo almeno 5 minuti prima dell’inizio della visita.

Sì, i minori di 18 anni entrano gratis; i ragazzi dai 18 ai 25 anni pagano 2 euro.
Per tutte le agevolazioni consultare https://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/MenuPrincipale/LuoghiDellaCultura/Agevolazioni/index.html

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed do eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed do eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed do eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua.

    • ai minori extracomunitari (Roma, 28 maggio 2013);
    • ai cittadini dell’Unione Europea, sotto i 18;
    • cittadini italiani residenti all’estero negli istituti e luoghi della cultura statali*;
    • ai portatori di handicap e ad un loro familiare o ad altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza a servizi di assistenza socio-sanitaria”.;
    • ai cittadini di Paesi non comunitari a “condizione di reciprocità” (i minori di 12 anni devono essere accompagnati);
    • alle guide turistiche dell’Unione europea nell’esercizio della propria attività professionale, mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità;
    • agli interpreti turistici dell’Unione europea quando occorra la loro opera a fianco della guida, mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità;
    • al personale del Ministero della Cultura;
    • ai membri dell’I.C.O.M. (International Council of Museums);
    • a gruppi o comitive di studenti delle scuole pubbliche e private dell’Unione Europea, accompagnati dai loro insegnanti, previa prenotazione e nel contingente stabilito dal capo dell’istituto;
    • agli allievi dei corsi di alta formazione delle Scuole del Ministero (Istituto Centrale per il Restauro, Opificio delle Pietre Dure, Scuola per il Restauro del Mosaico);
    • ai docenti ed agli studenti iscritti alle accademie di belle arti o a corrispondenti istituti dell’Unione Europea, mediante esibizione del certificato di iscrizione per l’anno accademico in corso;
    • ai docenti ed agli studenti dei corsi di laurea, laurea specialistica o perfezionamento post-universitario e dottorati di ricerca delle seguenti facoltà: architettura, conservazione dei beni culturali, scienze della formazione o lettere e filosofia con indirizzo archeologico o storico-artistico. Le medesime agevolazioni sono consentite a docenti e studenti di facoltà o corsi corrispondenti, istituiti negli Stati dell’Unione Europea. L’ingresso gratuito è consentito agli studenti mediante esibizione del certificato di iscrizione per l’anno accademico in corso, ai docenti mediante esibizione di idoneo documento;
    • ai docenti di storia dell’arte di istituti liceali, mediante esibizione di idoneo documento;
    • ai giornalisti in regola con il pagamento delle quote associative, mediante esibizione di idoneo documento comprovante l’attività professionale svolta (vedi DDG n.1109 del 7/09/2019 DG-Musei);
    • per motivi di studio, ricerca attestate da Istituzioni scolastiche o universitarie, da accademie, da istituti di ricerca e di cultura italiani o stranieri, nonchè da organi del Ministero, ovvero per particolari e motivate esigenze i Capi degli Istituti possono consentire l’ingresso gratuito nelle sedi espositive di propria competenza e per periodi determinati a coloro che ne facciano richiesta;
    • alle guide turistiche dell’Unione europea, munite di licenza.(vedi circolare n.20/2016 DG-Musei);
    • al personale docente di ruolo o con contratto a termine della scuola italiana è consentito l’ingresso gratuito ai musei, alle aree e parchi archeologici ed ai complessi monumentali dello Stato. Il MiC ha aderito all’iniziativa per quanto riguarda l’accesso agli spazi in cui sono allestite mostre o esposizioni temporanee con percorso espositivo separato dall’ordinario percorso di visita. Di conseguenza, gli aventi diritto potranno accedere a tali spazi a pagamento, usufruendo dei buoni di spesa, generabili tramite un’applicazione informatica (cartadeldocente.istruzione.it), attiva a partire dal 30 novembre 2016 (vedi circolare n.77/2016 DG-Musei);

* Si evidenzia che la suddetta agevolazione è subordinata all’esibizione in biglietteria da parte degli interessati di un documento che attesti l’iscrizione all’anagrafe degli italiani residenti all’estero, che potrà essere certificata attraverso l’esibizione del certificato di iscrizione all’AIRE; della carta di identità rilasciata all’estero agli iscritti AIRE, dal Passaporto da cui risulti la residenza all’estero.
Si precisa inoltre, che tale requisito potrà essere oggetto di una dichiarazione sostitutiva di certificazione (di cui si allega il modello – Allegato).

  • Dal 28 febbraio 2019, per ogni giorno che non prevede gratuità ai giovani dai 18 ai 25 anni, il biglietto è di 2,00 euro. Le medesime agevolazioni si applicano ai cittadini di Paesi non comunitari “a condizione di reciprocità”.
  • E’ consentito l’ingresso libero in occasione di particolari avvenimenti, sia in ambito nazionale che locale, resi noti attraverso il sito web del MiC.

Nel caso di rinuncia da parte dell’utente o di errato acquisto, non è previsto il rimborso del prezzo del biglietto pagato. Non è previsto, inoltre, il rimborso per quei biglietti, che sono stati acquistati ma non ritirati. Le prenotazioni una volta confermate non sono modificabili.

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.